close

Intervista a Portale Birra

Un portale per collegare produttori ed amanti della birra artigianale


03-06-2013
Marco Astracedi

Un portale per collegare produttori ed amanti della birra artigianale

 

Portalebirra.it è un'interessante realtà che collega efficacemente il mondo della birra con le potenzialità del web, sia per quanto riguarda la commercializzazione delle birre artigianali sia per la diffusione della cultura della birra di qualità, grazie al blog.portalebirra.it.

Siamo convinti che più si comunica la propria passione maggiore sarà la conoscenza da parte del pubblico delle mille e variegate produzioni birraie e maggiore la diffusione di questa passione.

Siamo quindi lieti di pubblicare questa intervista a Federico Corbelli, titolare di Portalebirra.it e del suo blog.

 

 

Come nasce l’esperienza di Portale Birra? Quali motivazioni vi hanno portato ad aprirlo?

Se ami la birra e hai la fortuna di avere amici produttori o importatori, il passo da semplice appassionato a vero e proprio cultore è breve. Essere costantemente in contatto diretto con questo mondo ha fatto crescere la mia passione. Ovviamente poi, più ci si addentra in questo mondo, più si impara a cercare e riconoscere l'eccellenza. Non tutte le birre sono uguali, soprattutto quando si parla di prodotti particolari come quelle artigianali. C'era un solo piccolo problema. Spesso infatti sono difficili da reperire. Non si trovano ovviamente in tutte le birrerie e, tanto meno in negozi o supermercati. Da qui è nata l'idea di aprire un sito web che permettesse a tutti di acquistare la propria birra preferita e riceverla direttamente a casa. Così ho raccolto informazioni, contattato piccoli produttori locali e messo tutto a disposizione di chi è come me, su Portale Birra. E ho scoperto con piacere, che siamo parecchi!

 

Quante persone ci lavorano e quanto spesso riuscite ad aggiornare il blog?

Per il momento sono supportato da una web agency (www.guest.it) che si occupa di tutto quello che puoi trovare online, mentre la parte più "fisica" come il magazzino e le spedizioni, la gestisco io direttamente. Il blog è nato perché alla base della filosofia di Portale Birra c'è un rapporto diretto tra chi ama questo mondo e i produttori artigianali. Il blog, così come anche i social network, sono il canale perfetto per veicolare informazioni in maniera sincera e dettagliata. Credo che il consumatore debba essere informato su quello che beve e, per esperienza personale, penso che il racconto di come nasce una determinata birra o la storia di un birrificio sia utile ad affezionarsi al prodotto. A creare una magia attorno a quella che alcuni potrebbero definire erroneamente una semplice bevanda. Al momento il blog di Portale Birra viene aggiornato una, due volte a settimana con articoli sulle nuove uscite, interviste ai birrifici (che stanno riscuotendo un grande interesse), e analisi di quello che succede e di come si sta evolvendo questo mondo.

 

C’è partecipazione da parte degli utenti del sito? Quanta curiosità rilevate da parte del consumatore rispetto a quest’argomento?

Fortunatamente sì. Da quando è andato online il sito di Portale Birra ho notato che gli amanti delle bionde sono sempre ben felici di discutere o leggere news su uno dei loro argomenti preferiti, la birra artigianale appunto. In particolare, grazie al blog, ho scoperto che le interviste e le storie dei piccoli produttori affascinano e incuriosiscono più di ogni altra cosa. Esiste una rubrica sul blog, dedicata proprio a questo: "Il birrificio risponde". Si tratta di interessanti interviste che vedono coinvolti i mastri birrai in prima persona. Ma non è il solo argomento di cui scriviamo. Qualche settimana fa abbiamo pubblicato un articolo che analizzava la presenza dei birrifici sui social network. E' stato un successone!

 

Quali occasioni riservate nella vostra quotidianità alla degustazione della birra? Qual’è il momento giusto della giornata, o della settimana, per assaggiare una nuova birra?

Ogni momento è buono per bersi una bella birra artigianale! Di solito però, preferisco la sera, accompagnandola a quattro chiacchiere con gli amici e qualcosa da mangiare. Esiste qualcosa di più piacevole che provare una nuova birra insieme ad altri appassionati e discutere su gusto, abbinamenti e sensazioni?

 

Com’è cambiato il mercato della birra artigianale in Italia?

E' decisamente cambiato in meglio. Ora il consumatore è molto più esigente, rispetto a qualche anno fa. Difficilmente si sente dire "per me una bionda". Si sta finalmente sviluppando una vera e propria cultura della birra. E con il nostro sito vogliamo contribuire a tutto questo.

 

Che fetta di mercato la birra artigianale italiana si è riservata, ad oggi? Quale espansione prevedete?

Fino ad una quindicina di anni fa la birra artigianale in Italia era un fenomeno del nord Italia. I birrifici erano pochi e, di conseguenza, la distribuzione scarsa. Oggi le cose sono molto cambiate. In Italia, la crescita è stata esponenziale, ed è avvenuta in un periodo di tempo molto breve. Per come la vedo io, continuerà nella sua crescita. E, proprio grazie a questa moltitudine, la qualità è destinata ad aumentare.

 

Il consumo “sociale” della birra artigianale: moda o cambiamento di costume in atto?

Non credo assolutamente si tratti di una moda. Come tutti i prodotti di qualità, è normale che venga apprezzata. In particolare, ho notato che sono sempre di più le ragazze che apprezzano la birra artigianale. 




L'articolo è stato di tuo gradimento? condividilo con i tuoi amici

oppure incorporalo nel tuo sito web

tipologia 1

Un portale per collegare produttori ed amanti della birra artigianale

tipologia 2






Cerca nel magazine nonsolobionde.it

News ed Eventi

Rubriche

In primo piano

Video




Birre artigianali

Birrifici

Dove gustare




condividi il magazine




pagina facebook

NonSoloBionde

canale youtube




Dialoga con la redazione di nonsolobionde.it


Ti piace scrivere?
Sei un appassionato del mondo della birra?
Collabora con nonsolobionde.it!


Vuoi pubblicizzare e far conoscere la tua azienda o la tua attività?






qr code nonsolobionde.it